general

All'avanguardia della sicurezza globaleChange region:

Termini e condizioni

Tutti gli ordini sono accettati da Brigade Electronics plc (di seguito denominata "Brigade") in conformità con le presenti Condizioni di vendita che, in caso di discordanza, prevalgono sulle eventuali condizioni specificate dall'Acquirente, salvo diversamente concordato per iscritto da un Direttore di Brigade. Brigade deve essere informata per iscritto di qualsiasi obiezione alle presenti Condizioni prima della consegna dei beni, nel qual caso l'ordine sarà considerato annullato a meno che le parti non concordino una modifica accettata da entrambe.

 

PREZZI:

Tutti i prezzi indicati non sono comprensivi di IVA (imposta sul valore aggiunto). Ai prodotti si applica il listino prezzi in vigore in data di spedizione.

 

ORDINI:

L'accettazione degli ordini è subordinata alla valutazione dell'affidabilità creditizia dell'Acquirente da parte di Brigade. Se richiesto, l'Acquirente dovrà fornire le informazioni necessarie a consentire a Brigade di valutare la sua situazione finanziaria. Brigade si riserva il diritto di rifiutarsi di intrattenere relazioni commerciali con qualsivoglia società o persona. Non è necessario inviare conferma scritta degli ordini telefonici ma, qualora tale conferma venga inviata, essa deve recare la scritta "SOLO PER CONFERMA" al fine di evitare una duplicazione dell'ordine. Se l'ordine dell'Acquirente richiede una personalizzazione di qualunque tipo dei prodotti da parte di Brigade, l'Acquirente sarà responsabile della totalità dei costi di personalizzazione dei prodotti nel caso in cui l'ordine venga successivamente annullato o modificato.

 

CONSEGNA:

Salvo altrimenti concordato, la spedizione avverrà tramite vettore designato da Brigade. In genere, i beni sono spediti lo stesso giorno lavorativo o il giorno lavorativo successivo al ricevimento dell'ordine. Brigade farà il possibile per effettuare la consegna secondo tali tempistiche, o secondo un programma pattuito, ma non è in grado di offrire alcuna garanzia in merito ed eventuali ritardi non costituiranno un motivo legittimo per annullare il contratto.

 

PAGAMENTI:

Le fatture devono essere saldate entro e non oltre la fine del mese successivo alla data delle stesse, salvo altrimenti concordato per iscritto. Il pagamento diventa immediatamente esigibile all'apertura di qualsiasi procedura concorsuale a carico dell'Acquirente o all'avvio di qualsiasi altra procedura concernente l'insolvenza dello stesso.

Qualsiasi ritardo nel pagamento comporta l'applicazione da parte di Brigade di interessi moratori nei confronti dell'Acquirente (sia prima che dopo un'eventuale sentenza) sull'importo dovuto al tasso dell'otto percento (8,0%) annuo al di sopra del tasso base in sterline della HSBC Bank periodicamente, fino a saldo completo (per il calcolo degli interessi, una parte di mese verrà considerata come un mese intero).

 

RECLAMI:

La mancata consegna dei beni o eventuali difetti di imballaggio devono essere notificati per iscritto entro 14 giorni dalla data della fattura, indicando il numero della fattura stessa. Qualora l'Acquirente non invii una notifica scritta nel rispetto dei suddetti termini, si presupporrà l'avvenuta consegna  dei beni, privi di difetti, all'Acquirente. Brigade non è tenuta a rimborsare l'Acquirente per la mancata o ritardata consegna dei beni, ed eventuali reclami avanzati in conformità alle presenti Condizioni di vendita non possono costituire motivo per l'annullamento del contratto o dell'ordine.

 

TRASFERIMENTO DEI RISCHI E DELLA PROPRIETÀ:

I rischi associati ai beni forniti da Brigade vengono immediatamente trasferiti all'Acquirente al momento della loro consegna all'Acquirente stesso o del loro affidamento in custodia per conto dell'Acquirente (a seconda di quale dei due eventi si verifichi per primo), e quest'ultimo deve pertanto essere assicurato di conseguenza. Il titolo di proprietà di tutti i beni forniti da Brigade all'Acquirente continuerà ad appartenere a Brigade fino all'avvenuto pagamento da parte dell'Acquirente dell'importo totale, comprensivo di IVA, della fornitura in oggetto e di qualsiasi altra fornitura ricevuta da Brigade, a prescindere dal fatto che questa sia oggetto di una diversa fattura e che, nel rispetto dei termini relativi alle attività commerciali tra Brigade e l'Acquirente, questa non sia stata ancora pagata. Fino all'avvenuto trasferimento della proprietà dei beni all'Acquirente, Brigade ha il diritto di esigere la restituzione dei beni da parte dell'Acquirente, nonché il diritto di accedere alla sede dello stesso (o a qualsiasi locale in cui tali beni siano depositati per conto dell'Acquirente) e di riappropriarsi dei beni in entrambi i casi e senza alcuna notifica preliminare. Brigade ha inoltre il diritto di esigere il pagamento integrale dei costi da parte dell'Acquirente, incluse le eventuali spese legali sostenute per il recupero dei beni.

 

RESI:

La resa dei prodotti è accettata solamente con previo accordo di Brigade. I resi devono essere rispediti a Brigade in porto franco e inutilizzati, ed essere accompagnati dagli estremi della relativa fattura. Tutte le restituzioni avvengono a rischio dell'Acquirente e sono soggette a una commissione amministrativa del 15% del prezzo fatturato. Brigade non accetta la restituzione di prodotti che siano stati personalizzati su richiesta dell'Acquirente.

 

GARANZIA E RESPONSABILITÀ:

Brigade garantisce che i propri prodotti sono privi di difetti dei materiali e di lavorazione in condizioni normali di utilizzo, a patto che essi siano stati installati e utilizzati secondo le istruzioni fornite. Il periodo di garanzia decorre sempre dalla data di consegna dei beni all'Acquirente, salvo diversamente concordato per iscritto da Brigade. Il periodo di validità della garanzia è specificato nel catalogo e/o nelle specifiche di Brigade. Brigade non fornisce alcuna altra garanzia, esplicita o implicita, relativamente ai suoi beni o servizi, alla loro commerciabilità, qualità o idoneità a un determinato utilizzo o scopo. In particolare, ma fatte salve le disposizioni generali contenute nelle presenti Condizioni di vendita, Brigade non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi danno di natura incidentale o consequenziale in ragione di qualsivoglia garanzia, esplicita o implicita.

 

RECESSO:

Fatto salvo qualsiasi altro suo diritto, Brigade si riserva il diritto, previa notifica all'Acquirente, di recedere immediatamente da qualsiasi contratto in essere con l'Acquirente stesso ed esigere l'immediato pagamento da parte dello stesso di tutte le quote dovute secondo i termini del contratto, anche nel caso in cui possa essere stato concesso un periodo di dilazione, nonché di qualsiasi interesse maturato e altre spese legittime e qualsiasi perdita subita da Brigade a seguito del recesso, qualora:

 

(a) un pagamento dovuto dall'Acquirente a Brigade fosse scaduto, del tutto o in parte: oppure

(b) l'Acquirente violasse i termini di un contratto stipulato con Brigade, a condizione che, nel caso in cui tale violazione fosse rimediabile, Brigade abbia informato l'Acquirente di tale violazione e che la stessa non sia stata rimediata entro sette giorni dall'avvenuta notifica; oppure

(c) fosse stata approvata una risoluzione e indetta un'ordinanza di tribunale per decidere od ordinare lo scioglimento o la liquidazione dell'attività dell'Acquirente o la nomina di un amministratore per la totalità o una parte dei suoi beni; oppure

(d) fosse stato nominato un curatore fallimentare o un amministratore per la totalità o una parte dei suoi beni; oppure

(e) venisse presentata un'istanza fallimentare nei confronti dell'Acquirente (in quanto persona fisica); oppure l'Acquirente cessasse l'attività commerciale o minacciasse di cessarla.

 

FORZA MAGGIORE:

Brigade non sarà responsabile per qualunque ritardo o inadempimento delle proprie obbligazioni contrattuali in conformità alle presenti Condizioni se tale ritardo o inadempimento è dovuto ad eventi che esulano dal suo ragionevole controllo, o alla sua incapacità di procurarsi i servizi, i materiali o gli articoli necessari all'adempimento del contratto se non a prezzi maggiorati. In tal caso Brigade si riserva il diritto di ritardare o annullare il contratto, in parte o del tutto, e non sarà responsabile di tale ritardo, annullamento o incapacità di adempiere al contratto.

 

RINUNCIA:

La decisione di Brigade di non esercitare un suo diritto ai sensi del presente contratto non comporta la rinuncia da parte della stessa a valersi dei propri diritti, inclusi quelli contenuti nelle presenti Condizioni di vendita.

 

FORO COMPETENTE:

Tutti i contratti tra Brigade e l'Acquirente sono disciplinati dalla legge inglese, e l'Acquirente accetta di sottostare alla giurisdizione non esclusiva dei tribunali inglesi.

 

Giugno 2013